Trinitapoli, Di Feo: «Stop estivo al lavoro nei campi nelle ore più calde della giornata»

TRINITAPOLI - Fino al 31 agosto nelle campagne dell’agro di Trinitapoli sarà vietato lavorare nella fascia oraria tra le 12.30 e le 16.30. Lo ha disposto con una ordinanza il sindaco Francesco di Feo nella giornata di lunedì, con effetto immediato. (Leggi ordinanza)

La scelta delle ore di stop forzato si è concentrata sulla fascia più calda della giornata, senza intaccare le ore di lavoro e quindi la produttività del settore agricolo, considerando le ore di luce in questo periodo dell’anno.

“L’attività delle campagne - spiega il primo cittadino - è svolta prevalentemente all’aria aperta, e ciò in questi mesi estivi significa che si consuma in condizioni spesso critiche a causa delle elevate temperature. Abbiamo pensato a questo provvedimento per salvaguardare la salute dei nostri agricoltori, delle maestranze, ma anche preservare l’igiene pubblica della popolazione, riducendo al minimo il rischio di criticità”.

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale