Trinitapoli verso il Natale, Di Feo: «Ecco il programma degli eventi della Comunità ospitale»

TRINTAPOLI - Dopo l’inaugurazione delle luminarie lo scorso fine settimana, è pronto il cartellone completo degli eventi natalizi a Trinitapoli: ancora una volta cultura, sociale, tradizioni, ma soprattutto divertimento per i più piccoli.

Già domani, 13 dicembre, la biblioteca comunale di Viale I Maggio ospiterà alle ore 17.30 la lettura delle “Storie di Natale”: l’evento si ripeterà la settimana successiva, venerdì 20, a tema “Panettone o pandoro?”, su iniziativa della cooperativa Lilith Med 2000.

Domenica 15 dicembre, “Christmas on stage”: momento di danza dalle ore 10 al PalaPertini, a cura della scuola “Arte in movimento”.

Dal 16 dicembre al 13 gennaio, settima mostra dei presepi: inaugurazione lunedì prossimo alle ore 18 presso la rettoria della Santissima Trinità e Sant’Anna.

Sabato 21 dicembre, “Condividiamo un pasto solidale”: dalle mense scolastiche a quelle in beneficenza, la ditta Ladisa accoglierà i bisognosi alle ore 13 in Via La Pira, al Centro sociale Santo Stefano. Alle ore 16, “Christmas at the college”: spettacolo al PalaPertini a cura della scuola di danza “Kinder Ballet”. E ancora, alle ore 19.30, “Il Natale è in...canto”: concerto di canti e melodie della festa più bella dell’anno presso la Parrocchia dell’Immacolata.

Domenica 22 dicembre, “Babbo Natale in Vespa” con gli amatori del Vespa Club Trinitapoli che in costume partiranno da Viale Vittorio Veneto, vestiti come l’allegro lappone barbuto. Alle ore 17 al Museo degli Ipogei l’associazione “Idee in movimento” organizza “Calici al Museo”.

Vigilia di Natale “in stradina”, con l’animazione offerta dal locale Sughero in Via Lepore dalle ore 11 alle ore 21.

A Santo Stefano, alle ore 10.30 solenne pontificale presieduta da Sua Eccellenza Monsignor Leonardo D’Ascenzo presso la Chiesa del Protomartire; seguirà alle ore 11.30 la processione di patrono Santo Stefano per le strade cittadine; alle ore 20 concerto in chiesa a cura di “Suoni del Sud”.

Dal 27 al 29 dicembre, Piazza Umberto I darà vita alle ore 16 al tradizionale “Presepe vivente” a cura dell’associazione culturale “Trinitapoli in festa”.

Alle ore 10 del 1 gennaio, concerto di Capodanno all’auditorium dell’Assunta, con la banda cittadina diretta dal maestro Domenico Virgilio.

Venerdì 3 gennaio, ultimo appuntamento in biblioteca con “Storie di Natale”: letture per i più piccoli, sul tema “aspettando la Befana”.

«Un Natale ricco di sinergie e momenti aggregativi - commenta il sindaco Francesco di Feo - grazie all’azione infaticabile dei miei assessori a Cultura e Politiche sociali, Marta Patruno e Maria Iannella. Ma il grazie sentito giunga alle associazioni, ai volontari, alle scuole di danza, a tutti quegli attori che ci stanno aiutando in questi anni a fare di Trinitapoli una serena sede di eventi per la comunità, diventando pian piano anche un polo d’attrazione anche per chi viene da fuori. Questa è la nostra idea di Comunità ospitale».

COMUNE DI TRINITAPOLI Servizio di Comunicazione istituzionale

natale trinitapoli