Grande successo per il Concerto di Capodanno dell’UNITRE di Margherita di Savoia

MARGHERITA DI SAVOIA - Punta anche sui giovani l’UNITRE di Margherita di Savoia. È quanto emerge dalle iniziative messe in atto nel corso del 2017 e culminate nel Concerto di Capodanno, tenuto il 28 dicembre nell’Auditorium del Liceo Scientifico “Aldo Moro”. Protagonisti il soprano Carmen Lopez, il tenore Nicola Petruzzella e la pianista Irene Ninno, i quali si sono cimentati in un impegnativo repertorio, spaziando da Rossini a Händel; da Donizetti a Verdi, a Puccini; da Massenet a Duparc; da Tosti a Lehár.

Al cospetto di un pubblico numeroso ed attento, hanno risuonato le note immortali di arie da La Bohème, La Traviata, L’Elisir d’amore, interpretate con professionalità e passione dai tre giovani e promettenti artisti pugliesi.

Una speciale accoglienza è stata riservata a Carmen Lopez, margheritana attualmente all’estero per motivi di studio, che con la sua voce morbida e potente ha suscitato particolare entusiasmo nel pubblico presente.

A grande richiesta il bis finale “Caro Elisir sei mio… Esulti pur la barbara”, con duetto di voci, da L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti.

Come ha sottolineato il Presidente dell’Associazione, Prof. Antonio Di Domenico, “l’UNITRE di Margherita di Savoia è impegnata a elaborare e offrire alla comunità sociale le proposte culturali più ampie e diversificate, al fine di coinvolgere un numero sempre crescente di utenti di ogni fascia di età”.

È questo uno dei motivi per cui, accanto ai numerosi corsi e laboratori per gli iscritti, è programmata una serie di eventi aperti a tutti: concerti, gite, convegni, rappresentazioni teatrali.

Una sfida per il presente e per il futuro, portata avanti ormai da un decennio con lo stesso entusiasmo e la stessa determinazione.

YLENIA NATALIA DALOISO

box tribigas