A Margherita di Savoia il Reliquiario della Madonna delle Lacrime, dal 10 al 12 luglio presso la Parrocchia Santissimo Salvatore

MARGHERITA DI SAVOIA - L’annuncio è stato dato da don Matteo Martire, parroco della Parrocchia Santissimo Salvatore, in una comunicazione ai fedeli.

«Carissimi, con grande gioia vi annuncio che dal 10 al 12 luglio 2018 la nostra città, grazie al presidente nazionale dell’Unitalsi, il diacono Antonio Diella, sarà visitata dal Reliquiario della Madonna delle Lacrime, proveniente dal Santuario omonimo di Siracusa. Il Reliquiario, che sosterà nella Chiesa Matrice del Santissimo Salvatore, contiene la viva ed inconfutabile testimonianza dell’evento prodigioso verificatosi nel 1953, ovvero le lacrime della Madonna scaturite da un quadretto in gesso raffigurante il Cuore Immacolato di Maria.

La presenza del Reliquiario della Madonna delle Lacrime tra noi è una occasione preziosa di ascolto, di preghiera e di riflessione; soprattutto un’occasione per fare esperienza della vicinanza di Maria, venuta a visitarci e a darci un segno della sua premura materna.

Questo evento di grazia è un dono per tutta la comunità salinara, ma lo considero un “dono speciale” per i miei 25 anni di sacerdozio che celebrerò il prossimo 16 luglio, festa della Madonna del Carmine.

La Madre di Dio e nostra ci invita e ci attende perché il segno potente delle Sue lacrime lasci una traccia profonda nella vita di tutti».

 

PROGRAMMA

Martedì 10 luglio

- ore 19.00: (Santuario Mariano Diocesano - Parrocchia Maria Santissima Addolorata): Rito di accoglienza del Reliquiario della Madonna delle Lacrime, presieduto da S. Ecc. Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, con la partecipazione delle Autorità Civili e Militari e della Sottosezione Unitalsi di Margherita di Savoia.
- ore 19.10: Trasferimento processionale nella Chiesa Matrice del Santissimo Salvatore: «Donna, perché piangi?»… Il linguaggio delle lacrime. Percorso della processione: C.so Nunzio Ricco e C.so Vittorio Emanuele.
- ore 20.00: (Chiesa Matrice del Santissimo Salvatore): Solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta da S. Ecc. Mons. Leonardo D’Ascenzo.
- ore 21.00: Proiezione del Documentario storico della lacrimazione di Maria.
La chiesa resterà aperta fino alle ore 23.00.

Mercoledì 11 luglio

- ore 06.30: Apertura della chiesa ed esposizione del Reliquiario.
- ore 06.45: Rosario.
- ore 07.30: Santa Messa.
Dalle ore 08.00 alle ore 10.00: Preghiera personale e silenziosa.
Dalle ore 10.00 alle ore 12.00: Visita del Reliquiario alla Pia Casa San Giuseppe e ad alcuni ammalati della città.
- ore 16.00: Apertura della chiesa ed esposizione del Reliquiario.
- ore 18.15: Rosario.
- ore 19.00: Santa Messa.
- ore 21.00: Veglia di preghiera “per asciugare le lacrime” (per tutti coloro che hanno bisogno di consolazione), presieduta da don Aurelio Russo, Rettore della Basilica-Santuario Madonna delle Lacrime in Siracusa.
La chiesa resterà aperta fino alle ore 23.00.

Giovedì 12 luglio

- ore 06.30: Apertura della chiesa ed esposizione del Reliquiario.
- ore 07.45: Rosario.
- ore 07.30: Santa Messa.
Dalle ore 8.00 alle ore 11.00: Preghiera personale e silenziosa.
- ore 11.15: Rosario.
- ore 12.00: Supplica alla Madonna delle Lacrime.
- ore 16.00: Apertura della chiesa ed esposizione del Reliquiario per la preghiera personale e silenziosa.
- ore 19.00: Solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta da Mons. Giuseppe Pavone, Vicario Generale dell’Arcidiocesi.
- ore 20.00: Processione “aux flambeaux” e Rosario per le vie della Parrocchia con il Reliquiario, presieduti da Mons. Giuseppe Pavone. Percorso della processione: C.so Vittorio Emanuele, via Sardella, via Garibaldi, via Caserma, C.so Vittorio Emanuele.
- ore 21.00 (al termine della processione “aux flambeaux”, sul sagrato della Chiesa Matrice): Benedizione della Città con il Reliquiario della Madonna delle Lacrime e Rito di saluto.
La chiesa resterà aperta fino alle ore 23.00.

Nei giorni di permanenza del Reliquiario della Madonna delle Lacrime i sacerdoti saranno a disposizione dei fedeli per la celebrazione del sacramento della Penitenza (confessioni); nel salone parrocchiale “Paolo VI” (adiacente la Chiesa Matrice, su C.so Vittorio Emanuele), durante le ore di apertura della chiesa per la preghiera personale e silenziosa, ci sarà la proiezione continua del Documentario storico della lacrimazione di Maria.

Comunicato Stampa Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie