___________
  • Slide Barra

Forza Italia: “La sindaca Camporeale perde pezzi e imbarca acqua”

SAN FERDINANDO DI PUGLIA - Le recenti dimissioni del presidente del Consiglio comunale, Andrea Patruno, hanno scatenato un’ondata di reazioni politiche nella città di San Ferdinando di Puglia. Al centro delle polemiche, la figura della sindaca Arianna Camporeale, alla quale la sezione locale di Forza Italia non risparmia critiche incisive.

In un comunicato stampa diffuso, il partito ha paragonato la gestione politica della sindaca Camporeale ad una nave che “imbarca acqua da tutte le parti”, paventando la possibilità che tale nave possa affondare. A sostegno di tale metafora, Forza Italia sottolinea come, dopo appena 15 mesi dalla sua elezione, la Sindaca abbia già perso due figure chiave della sua amministrazione: un assessore (Fabio Capacchione) e ora il Presidente del Consiglio comunale (Andrea Patruno).

La critica più incisiva rivolta alla sindaca Camporeale concerne l’apparente deficit di comunicazione tra i membri della sua maggioranza. Il fatto che la Sindaca abbia dichiarato di aver appreso delle dimissioni del presidente del Consiglio comunale solo al momento della loro ufficializzazione ha alimentato, secondo l’interpretazione di Forza Italia, l’ipotesi di una reale disconnessione comunicativa o, peggio, che il dialogo possa essere stato proibito.

Tuttavia, le osservazioni critiche non si limitano a queste questioni. Il partito azzurro solleva anche preoccupazioni legate al ritardo nella riapertura dell'Istituto comprensivo “De Amicis”. Allo stesso tempo, sottolinea la percezione di una Sindaca apparentemente distante e incapace di captare il disagio di coloro che lavorano a stretto contatto con lei. Ulteriore motivo di contestazione riguarda l’atteggiamento di alcuni amministratori di maggioranza sui social media, dove sembrano deridere chi, con legittimità, chiede servizi e risposte concrete.

Sul fronte etico, Forza Italia parla di una “crisi morale” che attraversa l'amministrazione, criticando una “non azione amministrativa” e il comportamento litigioso di alcuni membri della maggioranza. Concludendo, il partito esorta i “pilastri della nostra società” - partiti, associazioni e famiglie - a riportare l’attenzione sul tema fondamentale: come elevare la qualità di vita a San Ferdinando di Puglia. Un tema su cui Forza Italia si dice disponibile a lavorare.

Redazione CorriereOfanto.it